Uomini Meccanici

Ultimi Inseriti
Prodotto nr.: ISBN - 978-88-6951-305-3
Prezzo: € 19,90
Nr. oggetti in deposito: 100

Titolo: Uomini Meccanici

Autore: Marco Cusati

Genere: Narrativa

 

Formato (mm.) 200 x 130

Pag. 240

 

“Uomini Meccanici” è un romanzo ambientato in una ipotetica Italia governata da un elite di burocrati che reggono lo stato con metodi dittatoriali. Il protagonista, proiezione perfetta di uomo fallito, dopo aver superato gli anni in cui bisognerebbe iniziare a lavorare si ritrova solo. Allontanato dalla famiglia, senza un lavoro stabile e senza aver mai provato il calore di una donna, se non quello di una prostituta, cerca di ricostruirsi una vita, ma è perseguitato da uno strano uomo, e abbandonando ogni speranza decide di suicidarsi. Fallisce miseramente, e solo a quel punto subentrerà l’odio per la società convincendosi sempre di più ad abbracciare la causa della rivolta che lentamente scoppia in una città colma di rancori, dove ormai regnano droghe legalizzate e dove la povertà e la criminalità divampano...