Li cunti della Lucania mia

Prodotto nr.: AD442
Prezzo: € 14,90
Nr. oggetti in deposito: 100

Autore: Carmensita Bellettieri

Genere: Narrativa (Fantasy)

Pag. 140

Form. 200 x 130 (mm.)

Spessore: 9 (mm.)

ISBN – 978-88-6354-356-8

 

"Se ti allietano favole o giochi con le fate, cercami... e poi nei boschi o sotto i sassi della Lucania trovami!"

E' l’invito al “viaggio” tra demoni e santi, maghi ed eroi che abitano i miti della Basilicata. Li cunti della Lucania mia è una piccola raccolta di fiabe e leggende che conducono nell'altrove fantastico di un popolo e del multiforme paesaggio che lo circonda: l’inquietudine delle montuose notti d’inverno, la corposità inebriante del suo vino, l’incanto dei suoi boschi e la fascinazione dei suoi calanchi. “Volando” sulle fiabe di Melfi, Venosa, Barile, Trivigno, Matera e altre località lucane si potrà penetrare nell’anima più profonda di una regione dalle tinte forti e magicamente indelebili.