L’acconto

Prodotto nr.: ISBN - 978-88-6951-167-7
Prezzo: € 12,90
Nr. oggetti in deposito: 82

Titolo: L’acconto

Autore: Valeria Zantomio

Genere: Narrativa

 

Formato (mm.) 200 x 130

Pag. 148

 

Letizia Parisi è una cinquantenne di successo, nel lavoro e nella vita. Esile ed elegante, è titolare di una linea di abbigliamento con punto vendita a Milano in una zona di lusso, ama suo marito, che è un bell’uomo, ironico e intelligente, e ha due meravigliosi figli, uno di dieci e l’altro di sedici anni. E’ la classica donna a cui non manca niente per essere felice. Quando Giulia Zunchi - trentatrè anni, svariati lavori come free-lance per importanti aziende di abbigliamento all’attivo - accetta di lavorare per lei per un compenso bassissimo ed in nero, trovandosi in difficoltà e volendo assolutamente lavorare nella moda in un periodo di crisi, non immagina che cosa l’aspetta.

Letizia, infatti, dietro il suo aspetto impeccabile, mai un capello fuori posto, nasconde un’indole cattiva, quasi sadica, oltre a rivelarsi profondamente instabile e volubile, tanto da trasformare la vita di Giulia in un inferno di mansioni disarticolate che finiranno inevitabilmente per declassarla dal suo ruolo di grafica a facchina tuttofare (oltre che a baby-sitter del figlio più piccolo e dog-sitter dell’antipaticissimo Oxcar).