Di notte ho scoperto le stelle

Prodotto nr.: AD1073
Prezzo: € 15,90
Nr. oggetti in deposito: 99

Autore: Benedetto Baldascino

Form. (mm.) 202 x 130

Pag. 170

ISBN – 978-88-6354-814-3

 

Vivere in bilico accettando ogni sfida, anche la più difficile, perché si vive di emozioni: questa è la vita di Vriël Stairinskij. Cogliendo le sfide che gli vengono lanciate, decide di arruolarsi nella Confederazione nemica alla propria, ma lo stesso giorno della sua partenza scoppia la guerra e viene strappato dal suo passato per essere catapultato in una vita che non si aspettava. Dopo alcuni anni di addestramento, arriverà il giorno in cui incontrerà lei, Apricò, un’amica che darà un senso nuovo alla sua vita. Insieme vivranno emozioni non più forti, ma fragili. In quella fragilità Vriël comprenderà di aver cercato nella vita tutto, ma di aver perso molto. C’è un filo rosso tessuto nella trama della sua vita, in una maglia fatta di tradimenti, fallimenti e perdite dolorose. Tutto avviene quasi per caso, ma non è questo a guidare gli eventi. Conoscendo qual è il senso della propria vita, Vriël riuscirà a capire in che modo percorrerla, a quale andatura, su quali gradini poggiare il peso dei suoi passi. Dopo essere diventato pilota, imparerà a stare con i piedi per terra, ben poggiati sui gradini di un’esistenza instabile. Questo romanzo vuole essere un tentativo per comprendere che dietro eventi tragici, o dietro l’amore, può esserci molto più di un sentimento. C’è una storia: la nostra storia.